Dall’altopiano del fiume Pescara, risalendo verso il maestoso massiccio della Majella e dell’omonimo Parco Montano Nazionale, si apre uno scenario incantevole: colline modellate dal tempo e dal lavoro dell’uomo, piante di olivo secolari, antiche costruzioni in pietra o in terra cruda, la montagna ad un passo. Le antiche case coloniche, tutte provviste di cantina, luogo di incontro e di aggregazione, dove insieme al bicchiere di vino si condividono emozioni e si consolidano amicizie: in casa, come elemento di coinvolgimento, la bottiglia di vino non manca mai.
Una storia che si tramanda di generazione in generazione…
Da questa stessa armonia tra uomo territorio e ambiente nasce la linea Mia Natura, come espressione autentica di Tenuta Arabona.
Tutti vini a fermentazione spontanea, imbottigliati senza chiarifica, solo con una leggera filtrazione, l’emozione e l’essenza dei vigneti.